Lo specialista degli imballaggi / imballi in cellulosa stampata

Ecofeutre

La cellulosa stampata… che cos’è?

La cellulosa stampata, anche chiamata cartone stampato o fibra stampata, viene molto spesso assimilata al confezionamento delle uova (vassoi e scatole portauova). La cellulosa viene ormai da molti anni utilizzata per proteggere prodotti delicati come le lampadine, ad esempio, dal momento che è facilmente stampabile nella forma di tali pezzi. Assorbe inoltre gli urti e presenta una superficie non abrasiva. Solo in tempi relativamente recenti, da 5 – 10 anni, la cellulosa stampata si è imposta come materiale per imballaggi e imballi per numerosi prodotti elettronici e di consumo correnti. La cellulosa è ideale per imballare prodotti dalla forma arrotondata. La cellulosa stampata permette di soddisfare i requisiti degli imballaggi ecologici e di ottimizzare lo spazio di stoccaggio grazie a un perfetto accatastamento dei pezzi. È inoltre un materiale che presenta un’ottimale resistenza alle vibrazioni e agli urti.
More details

E la cellulosa stampata ad alta densità di Ecofeutre?

5 anni fa, Ecofeutre ha messo a punto un procedimento tecnologico innovativo e brevettato. La nostra speciale tecnologia di essiccazione in stampo permette di ottenere pezzi di alta qualità, sotto il profilo sia visivo che meccanico, con una marcata ripetibilità. La cellulosa stampata ad alta densità si adatta ai più diversi settori di attività: industriale, agroalimentare, ristorativo, ospedaliero… Possiede, come materiale da imballo, le stesse qualità del PSE essendo però più ecologica. Leggerissima e poco ingombrante, si adatta in modo particolare ai prodotti monouso (usa e getta). I pezzi in cellulosa stampata fabbricata grazie alla nostra speciale tecnologia possono resistere a carichi fino a 300 kg. La cellulosa stampata proviene al 100% da giornali e riviste riciclati ed è a sua volta riciclabile al 100%. Il colore grigio che la caratterizza è dovuto alla presenza di inchiostri.
More details

La nostra ultima innovazione

Il primo pallet in cellulosa stampata (600 x 800) sviluppato da Ecofeutre facilita agli operatori la movimentazione dei colli durante l’accatastamento. Permette di soprelevare uno strato di scatole o cartoni per essere preso da un carrello elevatore. Il semi-pallet presenta numerose caratteristiche, come i piedini posti sulla parte superiore che permettono di tenere la scatola unita al pallet (evitando così rischi di caduta). I pallet si incastrano all’80%, offrendo pertanto un significativo risparmio in termini di spazio. Il peso ridotto (meno di 1 kg), inoltre, è un vantaggio per la movimentazione e non modifica la resistenza al carico (100 kg). Per aumentare la rigidità, dei lembi si ripiegano sui lati.
More details


 

EcofeutreEcofeutreEcofeutre